Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner presti il consenso all’uso di tutti i cookie.

 
  1. Partecipazione al service storico organizzato dal R.C. Torino 45° parallelo "Premio Bruno Caccia";
  2. Partecipazione al Global Grant "Mano Robotica 2.0" promosso dal R.C. Torino 150, in prosecuzione del precedente anno rotariano;
  3. Partecipazione al District Grant organizzato dal R.C. Torino Crocetta per l'acquisto di un "Laser per i bambini del Regina Margherita";
  4. Partecipazione al District Grant del Gruppo "Qui Rotary" di vari Club per l'acquisto di un mezzo per il Centro Ecumenico Suore Divina Provvidenza;
  5. Service dedicato alla realizzazione di spogliatoi adiacenti il campo di calcio del Cottolengo;
  6. Partecipazione al District Grant organizzato dal R.C. Torino 150 per attrezzare un laboratorio per ecografie in aiuto alla popolazione indigente e con difficoltà ad accedere a cure mediche presso "Associazione Beato Gerardo";
  7. Partecipazione al District Grant promosso dal R.C. Torino Cavour per l'orientamento al lavoro di ragazzi con disabilità già riuniti nell'Associazione a carattere sportivo gli "INSuperabili";
  8. Service di un contributo ad "Associazione Stefano Mazza" impegnata a garantire un ciclo di studi ai bambini di una comunità del Kenya;
  9. Service di un contributo ad "Associazione TAMRA" impegnata a garantire l'allestimento di un laboratorio di informatica in una scuola del Senegal;
  10. Service di un contributo ad "Associazione Tiarè "impegnata a sostenere minori e adulti nel settore della "violenza sulle donne";
  11. Partecipazione al service internazionale organizzato dal Distretto con intervento attivo dei soci per il "confezionamento RAH (RISE AGAINST HUNTER)" di 50.000 pasti. 

1) Premio Bruno Caccia (gestito dal RC Torino 45° parallelo);

2) GIUCO per messa in sicurezza campo di calcio;

3) Associazione TEDA District Grant;

4) Fondazione Insieme dell'Ospedale Sant'Anna;

5) Spreco Alimentare insieme al RC Torino 150;

6) Fondo solidarietà per Genova;

7) Defibrillatori per SERMIG con RC Torino 150;

8) Easy Moving Togheter di contributo acquisto autovettura per onlus;

9) Global Grant "Mano Robotica 2" insieme al RC Torino 150.

1) Service storico del RC Torino Polaris "VOCI DALLA FINESTRA" premio letterario per poesia e prosa destinato ai detenuti. Questo service sarà ovviamente confermato anche per l'anno rotariano 2017/2018;

2) "Service territoriale" richiesto dal Distretto da effettuare nella zona 4 ove è ubicata la Casa Circondariale di Torino che versa in difficoltà economiche e necessita di materiale per il mantenimento della struttura. 

3) Fondazione Giuseppe Cottolengo "GIUCO", contributo economico da finanziare con la lotteria natalizia;

4) "Fondazione crescere insieme al Sant'Anna" - Service proposto dalla socia Bossi. L'obiettivo principale della Fondazione è ampliare e potenziare il Reparto di Neonatologia, punta a realizzare una struttura che sia non solo efficiente, ma anche rassicurante, confortevole e dotata di tecnologie e delle attrezzature più avanzate e dove i genitori possono stare accanto ai loro piccoli 24 ore su 24.La Fondazione sostiene inoltre lo studio scientifico nel campo della Neonatologia, promuovendo lo sviluppo di progetti di ricerca all'avanguardia. Il Comitato Scientifico della Fondazione Crescere insieme al S.Anna , diretto dal Dott. Daniele Farina e dal Dott. Paolo Manzoni, si occupa di istituire  borse di ricerca in Neonatologia per medici ed infermieri e di organizzare periodicamente Congressi Internazionali di Neonatologia Clinica. Tale service sarà finanziato con una quota a carico del bilancio del corrente anno e una quota a carico del bilancio dell'anno prossimo.

5) "Organizzazione sanitaria" - Service proposto dal Socio Bianchin. Contributo da finanziare compatibilmente con le esigenze di bilancio ed eventuali contributi esterni e da devolvere all'Organizzazione Sanitaria che si occupa di correggere la malformazione del labbro leporino nei Paesi del Terzo Mondo, così come già avvenuto in precedenti anni rotariani.

1) Service storico del RC Torino Polaris "VOCI DALLA FINESTRA" premio letterario per poesia e prosa destinato ai detenuti. Questo service sarà ovviamente confermato anche per l'anno rotariano 2018/2019;

2) Progetto "In classe si può" dell'Istituto onnicomprensivo Regio Parco di Torino con lo scopo di insegnare ai bambini delle classi materne ed elementari,  che vivono in un contesto territoriale difficile, a suonare il violino o il violoncello. 

3) Proposta da parte del R.C. Grenoble Chartreuse di un service comune per contribuire alla elettrificazione di una scuola e di un ospedale in Africa.

4) Partecipazione ad un service organizzato dal R.C. Torino Nord Ovest per l'acquisto di un apparecchio di misurazione dell'emoglobina glicata a favore dell'Associazione Diabete Infantile A.G.D. presso l'Ospedale Regina Margherita di Torino. 

5) Progetto di potenziamento ed intensificazione dei rapporti già intrapresi con i Rotary Club francesi , con particolare riferimento al R.C. Grenoble Chartreuse e R.C. Lione. 

I service previsti e realizzati per l'anno rotariano 2015/2016 sono:
1) Contributo economico per il restauro di opere d'arte;
2) Acquisto di una macchina di lettura con sintesi vocale (audiobook) destinata al progetto "Biblioteca parlante" per non vedenti e dislessici presso la Biblioteca Civica Musicale "Andrea Della Corte" di Torino;
3) Contributo economico da devolvere al "Banco Alimentare di Torino" e invito a tutti i soci del Club a destinare del tempo (da concordare) per azioni di volontariato presso lo stesso Banco Alimentare;
4) Contributo economico da destinare alla fondazione "Casa Oz" di Torino;
5) Contributo economico per il progetto di riabilitazione di soggetti portatori di patologie psichiche "Il giardino delle rose" (congiuntamente con altro Club);
6) Service storico del RC Torino Polaris "Voci dalla Finestra", premio letterario per poesia e prosa destinato ai detenuti. Quest’ultimo service sarà ovviamente confermato anche per l'anno rotariano 2016/2017.

Riunioni

Conviviali

il 1° e il 3° lunedì del mese
ore 20.00

Non conviviali

il 2° e il 4° lunedì del mese
ore 19.30

Dove

Il Circolo

via Vela, 15

Torino

Prossime riunioni