Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner presti il consenso all’uso di tutti i cookie.

 

Giovedì 23 maggio 2019  ha avuto luogo un interclub organizzato dal R.C. Torino 150 con la partecipazione di molti Rotary Club dell'area torinese presso una sala congressi dell'Hotel NH Torino Centro, in Corso Vittorio Emanuele II, 104 Torino. La serata é stata programmata per offrire ai soci rotariani  e ai loro ospiti l'opportunità di ascoltare come relatore il Tenente Colonnello Massimo Corradetti, Comandante del Reparto Anticrimine dei R.O.S. dei Carabinieri di Torino.  E' stata altresì gradita ospite della serata la Dott.ssa Antonietta Fenoglio, Governatore del Distretto Rotary 2031. Il Comandante Corradetti ha interessato una vasta platea di partecipanti all'evento con la presentazione di un settore operativo dell'Arma dei Carabinieri così importante e delicato per la società civile, evidenziando la complessa attività investigativa da porre in essere  costantemente nell'interesse dello Stato al fine di contrastare  con la massima determinazione la  minaccia dei fenomeni e delle attività della criminalità  organizzata. 

Sabato 11 maggio 2019  ha avuto luogo l'VIII° Assemblea di Formazione Distrettuale  organizzata dal Governatore dell'Anno Rotariano 2019-2020 Giovanna Mastrotisi con la partecipazione di tutti i Rotary Club del Distretto 2031, presso il Centro Congressi "Santo Volto" in Via Val della Torre, n. 11 Torino. Nel corso dell'Assemblea hanno preso la parola per un fattivo contributo al migliore conseguimento dell'obiettivo programmato il Governatore in carica Antonietta Fenoglio, il Governatore nominato Michelangelo De Biasio, il Governatore designato Luigi Viana, nonché molti P.D.G. e molti Assistenti del Governatore. Il Tesoriere distrettuale ha presentato l'analisi economica previsionale 2019-2020 mentre i Presidenti  hanno presentato i propri progetti di Club e delle Commissioni, unitamente ai progetti dei Club Rotaract e Interact. Infine, il Governatore Giovanna Mastrotisi ha concluso l'Assemblea con la presentazione della Squadra e delle Commissioni.

Mercoledì 8 maggio 2019  ha avuto luogo l'incontro per il conferimento del Premio Bruno Caccia e del Premio allo Studio Bruno Caccia per l'Anno Rotariano 2018-2019 organizzato dal R.C. Torino 45° Parallelo con la partecipazione di molti Rotary Club dell'area torinese, presso la Sala Piemonte dell'Unione Industriale di Torino in Via Fanti, n. 17. Il Premio è attribuito, conformemente allo Statuto: "A cittadini o Enti che si siano particolarmente distinti nella tutela dell'interesse pubblico" e pertanto, per questo anno, è stato così assegnato: il Premio Bruno Caccia all'imprenditore Dott. Alberto Riccadonna e il Premio allo Studio Bruno Caccia al giurista Dott. Luca Imperatore. I premi sono stati consegnati alla presenza del Presidente della Commissione Organizzatrice Lorenzo Bonardi, del Governatore del Distretto Rotary 2031 Antonietta Fenoglio e della figlia del Procuratore della Repubblica Bruno Caccia che fu ucciso dalla criminalità organizzata, che combatteva con tutte le sue energie, il 26 giugno 1983 a Torino.

Giovedì 9 maggio 2019  ha avuto luogo un interclub organizzato dal R.C. Pinerolo con la partecipazione di molti Rotary Club dell'area provinciale torinese presso una nota struttura alberghiera alle porte di Pinerolo. La serata é stata programmata per offrire ai soci rotariani  e ai loro ospiti l'opportunità di ascoltare come relatore il Generale Mario Mori sul tema: " Mario Mori: uomo, carabiniere, prefetto, un pezzo di storia d'Italia ". Il Generale Mori ha interessato una platea di centinaia di partecipanti all'evento rappresentando, con dovizia di particolari e con tutta l'esperienza maturata nella sua lunga appartenenza alle Istituzioni dello Stato al servizio del Paese, la situazione dell'Italia e degli altri Stati dell'Unione Europea di fronte alla costante e sempre più pressante minaccia dei fenomeni di terrorismo e delle conseguenze delle attività della criminalità  organizzata. Il suo intervento è stato particolarmente apprezzato da tutti gli intervenuti e ha stimolato moltissime domande sulle questioni trattate per avere maggiori delucidazioini e chiarimenti in particolare sulle attività di intelligence poste in essere quale contrasto ai citati fenomeni di criminalità.

Lunedì 29 aprile 2019  ha avuto luogo un interclub organizzato dal R.C. Torino Crocetta con la partecipazione dei R.C. Torino Polaris, Torino Nord Ovest e Torino San Carlo, presso il Refettorio e la Sala Conferenze del Santuario della Consolata a Torino. La serata é stata programmata per offrire ai soci rotariani  e ai loro ospiti l'opportunità di ascoltare il relatore Don Ermis Segatti sul tema: "Islam-Cristianesimo: affini e diversi". Il teologo Don Ermis Segatti, laureato in Letteratura Tedesca e in Storia del Cristianesimo, ha insegnato nelle Scuole Statali di vario grado, nei Licei Classici e Scientifici ed è ancora docente di Storia del Cristianesimo e di Teologie Extraeuropee presso la Facoltà Teologica dell'Italia settentrionale in Torino. Insegna altresì Teologia morale e pratica presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore. Ha pubblicato saggi sull'ateismo scientifico nonchè l'opera "L'ateismo. Un problema del marxismo".

Riunioni

Conviviali

il 1° e il 3° lunedì del mese
ore 20.00

Non conviviali

il 2° e il 4° lunedì del mese
ore 19.30

Dove

Il Circolo

via Vela, 15

Torino

Prossime riunioni